SafariSafari
Forgot password?

Vacanze mare in Namibia?

Il mare della Namibia è l’Oceano Atlantico con i suoi 1200 km di costa, tuttavia non sono le vacanze di mare e spiagge a spingere i tanti turisti in questo paese africano, anche perchè la temperatura dell’acqua è bassa e va dai 12 ai 16 gradi.

Chi vuole visitare la Namibia lo fa essenzialmente per vivere la natura, le avventure dei safari e ovviamente, certo, anche qualche giorno di riposo in località balneari conosciute come Walvis Bay.

Ma dimenticate però i paesaggi tropicali con palme e spiagge candide, in Namibia ci sono altri panorami e la possibilità di praticare comunque sport acquatici come windsurf mentre se preferite restare con i piedi a terra provate il parasailing, quad biking e sandboarding. Walvis Bay è un posto che piacerà anche ai bambini perchè avrete la possibilità di avvistare balene ma anche delfini e otarie.

Un viaggio in Namibia è adatto a chi ha spirito di avventura e tanta curiosità per mondi nuovi, qui infatti potrete ritrovarvi di fronte a deserti immensi punteggiati da dune altissime per poi passare a paesaggi lunari fatti di nebbia e relitti di navi e ancora mare da godere in relax tra una visita e l’altra.

Se dovessimo darvi un nome della meta per eccellenza vocata al mare allora sarebbe Swakopmund (a circa 3 ore dalla capitale). E’ un porto molto importante e una località ben attrezzata per accogliere i turisti e viaggiotori; anche se la temperatura dell’acqua è bassa, il clima mite rende molto più sopportabile il freddo e la vicinanza a località come Skeleton Coast la rende una meta interessante anche come punto di partenza.

Tour in Namibia: “Mare + safari”

Tra le escursioni e tour più gettonati da chi visita questo paese c’è sicuramente il soggiorno che prevedere mare + safari.
Generalmente prevete il Parco Nazionale Etosha a circa 500 Km dalla capitale Windhoek e poi una tappa obbligatoria all’Etosha Pan, una depressione salina dal colore bianco particolarmente suggestiva.

Potrete poi visitare la Skeleton Coast, una delle località più caratteristiche della Namibia inclusa nell’area naturale protetta dello Skeleton Coast National Park. Qui infatti la corrente del Benguela, con le sue basse temperature, si scontra con il clima arido della zona favorendo l’addensarsi di nebbia soprattutto nelle ore notturne.

E infine, come già anticipato, potreste soggiornare proprio a Swakopmund che come vedete da Google Maps sottostante si trova sul mare: insomma le opportunità sono infinite!

mappa mare safari namibia

 

OFFERTE DELLA SETTIMANA: “SAFARI IN NAMIBIA

Ti sveliamo un segreto: non devi spendere una fortuna per fare una vacanza da sogno.

CLICCA E SCOPRI le ultime offerte e approfitta subito delle occasioni!