SafariSafari
Forgot password?

Fotosafari in Africa

Se ti piace “catturare” gli animali con l’obiettivo della macchina fotografica allora devi assolutamente provare il c.d. safari fotografico (o fotosafari) e non c’è posto migliore dell’Africa con i suoi famosi Big Five e in questo articolo ti daremo qualche consiglio utile.

Innazitutto è un tipo di attività che coniuga la passione per la fotografia con quella per i viaggi ed è incentrata sulla ricerca degli scorci più affascinanti dove è possibile vedere fotografa gli animali allo stato brado, come leoni, leopardi, rinoceronti, elefanti e bufali.

La caratteristica principale del safari fotografico è che è organizzato da guida esperta che accompagna i fotografi nei punti panoramici più belli, quelli con la luce più favorevole a scatti di qualità e ovviamente nelle zone di avvistamento.

I parchi e le riserve del continente africano in cui è possibile organizzare questi viaggi sono numerosi, che si tratti di riserve private o parchi nazionali, e le formule disponibili sono le più disparate: dal fotosafari in jeep a quello a piedi, da quello notturno a quello acquatico, in gruppi più o meno piccoli.

Tra i parchi più gettonati per questa attività troviamo:

Cosa non deve mancare in un safari fotografico

Attrezzatura e abbigliamento adatti sono importantissimi, per cui vanno scelti con molta attenzione. Il clima in Africa è sempre piuttosto caldo per cui consigliamo tessuti tecnici anti-sudore o stoffe leggere come cotone o lino, da indossare anche a strati in caso di safari al tramonto o notturni, nelle ore in cui la temperatura scende di più.

Safari fotograficoÈ fondamentale usare colori chiari nell’abbigliamento, per riflettere i raggi solari ma soprattutto per non attirare l’attenzione degli animali, rischiando di metterli in fuga o peggio di attrarli a sé.

L’attrezzatura fotografica, naturalmente, è protagonista: vi consigliamo innanzitutto di equipaggiarvi con due o più schede di memoria, e almeno un paio di obiettivi per assicurarvi un’ampia gamma di riprese.

Se non avete macchine fotografiche professionali non preoccupatevi, anche con una compatta, o con uno smartphone di ultima generazione, riuscirete a catturare immagini favolose, perché ve le offrirà la natura intorno a voi.

Gli ultimi due consigli riguardano la luce: prendete in considerazione l’idea di un polarizzatore in caso di luce eccessiva, e ricordate di evitare sempre e comunque il flash, per assicurarvi di catturare l’ambiente circostante nelle condizioni più autentiche, ma anche per non disturbare la fauna.

Quanto costa un fotosafari?

In generale possiamo dire che i prezzi di un safari “classico” non scendono mai sotto i 1200 €, nel caso di quelli fotografici Evolution Travel propone diverse destinazioni e formule, a partire da circa 1600 euro a persona fino a circa 3000 euro.

Per esempio, per la Namibia ci sono vari pacchetti che prevedono sempre il viaggio itinerante con noleggio auto compreso, e che variano secondo la durata del viaggio e il numero dei pernottamenti.

Si parte da pacchetti da 11 giorni e 8 notti intorno ai 1600 euro a persona e si arriva a 17 giorni e 15 notti, con pernottamenti anche dentro i lodge, per visitare il Deserto del Namib, il parco di Etosha, fotografare le otarie a Cape Cross e scoprire i segreti di un paese splendido.

È anche disponibile un vero e proprio viaggio/workshop fotografico, con accompagnamento esperto e studio giornaliero delle fotografie fatte, a partire da 3350 euro a persona, per veri appassionati.

Le altre destinazioni privilegiate per i fotosafari:

  • la Tanzania, con visita di Serengeti, Ngorongoro, Lago Manyara e Parco Arusha, per cui proponiamo pacchetti che vanno da 2350 euro fino a 2960 euro a persona;
  • il Sudafrica, con il Kruger National Park, e un pacchetto ideale per scoprire le sue meraviglie in 10 giorni e 8 notti, a circa 1600 euro a persona.

In ognuno di questi viaggi non vi offriremo il meglio dell’organizzazione e il miglior rapporto qualità prezzo, ma condivideremo con voi tutta la nostra conoscenza del territorio, per permettervi di trovare davvero i luoghi più belli e scattare le foto più spettacolari.

 

SPECIALE “VIAGGI FOTOGRAFICI IN AFRICA

OFFERTE DELLA SETTIMANA

Non perdere queste occasioni, regalati un’emozione!

CLICCA E SCOPRI: programma, foto, recensioni e itinerari.

  • Alla scoperta del deserto del Namib

    giugno agosto e settembre Viaggio per un gruppo di max 12 persone, con autista e guida italiana con automezzi minibus non 4X4, […]

  • la grande migrazione

    Viaggio incentrato sulla grande migrazione nei parchi del nord della tanzania e sugli animali che li popolano. Si visiteranno il […]

  • Etosha e Namib

    agosto, Viaggio di gruppo con guida italiana per max 10 persone accomunate dal desiderio di vivere una grande avventura in […]

  • Namib e Wild Etosha

    Viaggio di gruppo con guida italiana per max 10 persone accomunate dal desiderio di vivere una grande avventura in assoluta […]

  • Namib ed Etosha: fra deserti ed animali

    Viaggio on the road, fly & drive, dedicato a chi vuole scoprire un meraviglioso paese, in completa autonomia visitandone […]

  • workshop namibiano

    25 maggio 6 giugno 2016 Viaggio fotografico alla scoperta dei Paesaggi leggendari del Sud della Namibia, dalla costa di Walvis […]

  • Panorama, tra namib ed etosha

    Agosto, Viaggio di gruppo con guida italiana per max 12 persone accomunate dal desiderio di vivere una grande avventura in […]

  • Speciale parco Etosha

    agosto, Viaggio di gruppo con guida italiana per max 12 persone accomunate dal desiderio di vivere una grande avventura in […]

  • Namib in libertà

    Viaggio on the road, self drive, per chi vuole scoprire un fantastico paese in completa autonomia visitandone i punti di maggiore […]